was added to your cart

L'azienda


Contrada è un marchio strettamente legato al territorio in cui nasce, la Toscana, culla della migliore tradizione artigiana italiana nell'ambito della manifattura di pelle e pallami.


I principi della produzione artigianale uniti all'attenzione verso le avanguardie della moda danno vita a una collezione ricercata, ricca di colori e modelli per adattarsi ai numerosi volti e stili della donna contemporanea.


La Storia





"In Toscana, la lavorazione della pelle risale all’epoca medievale."




Anche se l’uomo utilizza da sempre la pelle per vestirsi e proteggersi dal clima, in Toscana, la lavorazione della pelle risale all’epoca medievale, e già nella metà del XVIII secolo era diffusa in tutta la regione. Per questa ragione nella Valdelsa da secoli si è diffusa la produzione di tomaie, suole, calzature, finimenti per selle, guanti, valigeria, stampa di cuoiami e accessori vari. L’industria della pelle fu favorita dalla posizione geografica della Valdelsa e dalla presenza di vie di comunicazione consolidando una forte tradizione commerciale. Partendo da Pisa, già nota per la concia delle pelli, grazie al trasporto fluviale sul fiume Arno dove le merci venivano trasportate dai navicellai, la lavorazione delle pelli si diffuse per tutto il basso valdarno fino a Firenze.Anche l’ambiente naturale ricco di boschi e d’acqua (tra l’altro, particolarmente adatta alla concia delle pelli bianche perché priva di ferro), ha favorito lo sviluppo e la crescita della nuova industria.



Non ci sono prodotti per questo produttore.